Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

Tutti pazzi per «il più bel Carnevale di Sicilia»

AciCarnevale 2017 (1)Acireale | Domani sabato 18 e domenica 19, e da giovedì 23 a martedì 28 febbraio

Tra le novità dell’edizione 2017 la sfilata dei carri il primo giorno della kermesse: guiderà la parata inaugurale il dj set di “RDS 100% Grandi Successi”

Cartapesta, fil di ferro, ingranaggi meccanici. E poi luci, colori, creatività geniale e manualità artistica: i maestri “carristi” da settimane lavorano senza sosta nei loro cantieri, e adesso tutto è pronto ad Acireale per lanciare l’atteso spettacolo del “Più Bel Carnevale di Sicilia”. Forte della storica tradizione, ma proiettata verso nuove emozioni e innovazioni, la Fondazione Carnevale Acireale, presieduta da Antonio Belcuore, ha preparato un’edizione 2017 ricca di bellezza, passione e folklore, che già fa eco anche oltre i confini dell’Isola. «Quest’anno regaleremo al grande pubblico otto giornate di festa – afferma Belcuore – sabato 18 e domenica 19 febbraio, e da giovedì 23 a martedì 28 febbraio. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Mad in Italy partner di Università Ca’ Foscari di Venezia

d3cd4c11-eb92-4461-986d-dca2a966a9e0Vista Eyewear, l’azienda produttrice degli occhiali 100% italiani, è stata scelta da un gruppo di studenti Ca’ Foscari per il progetto “ACTIVE LEARNING LAB” (ALL) come rappresentativa del settore occhialeria e del relativo ecosistema dell’innovazione. 

Il laboratorio ha durata di 6 settimane è iniziato il 6 Febbraio e terminerà il 17 Marzo. Il progetto “ACTIVE LEARNING LAB” (ALL) vede coinvolta l’azienda di Alano di Piave, Vista Eyewear, con il proprio marchio Mad in Italy come partner di Università Ca’ Foscari di Venezia. Tale iniziativa consiste in un laboratorio didattico innovativo e multidisciplinare, nel quale i giovani talenti cafoscarini vengono messi alla prova, lavorando alla risoluzione di sfide reali e accelerando progetti proposti da aziende partner (gli “innovatori”) appartenenti a diversi settori industriali. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Agriturismi sempre più scelti per la settimana bianca

Settimana bianca236 euro la spesa media 

+9% gli stranieri che hanno prenotato un agriturismo per l’inverno

Bolzano, Trento e Catania le province più gettonate. Fa da traino il turismo “esperienziale” 

La vacanza in agriturismo non va soltanto intesa come un’occasione di contatto con la campagna, magari nei mesi più caldi dell’anno: sempre più persone scelgono questo tipo di strutture ricettive anche per la settimana bianca. Secondo un’indagine di Agriturismo.it (http://www.agriturismo.it), partner di Casevacanza.it (http://www.casevacanza.it) e leader del settore, chi ama sciare ma non vuole rinunciare al risparmio e a un’esperienza più diretta col territorio opta per un agriturismo, spendendo mediamente 236 euro a settimana. Cifra, questa, che garantisce un risparmio del 35% rispetto a un hotel di pari categoria. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Calendario ricco di eventi a Tokyo

(C)Tokyo_Marathon 1L’undicesima maratona di Tokyo il 26 febbraio con 26mila maratoneti.

In go-kart travestiti come il celebre Super Mario. Scoprire Il Ninja Trick House in Tokyo, dove in meno di mezz’ora si impara a lanciare il shuriken come un vero ninja.

La celebre bellezza dei fiori fra il festival delle camelie e la fioritura dei pruni.

MARATHON IN TOKYO – L’undicesima Maratona di Tokyo

Il 26 febbraio si tiene l’undicesima edizione dell’evento che attira atleti di livello mondiale, la Maratona di Tokyo. Quest’anno il percorso è rinnovato, con partenza davanti all’edificio del Governo Metropolitano di Tokyo e un percorso che scorrerà tra le tante tappe per Iidabashi, Nihombashi, Asakusa, Ginza per arrivare in fine alla Stazione di Tokyo. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Eden Village Premium Ocean Point – Antigua

Antigua_Ocean Point_YUN00040_GGuidiAntigua, gioiello delle Piccole Antille, si trova nella parte orientale del Mar dei Caraibi, una destinazione da cartolina per gli amanti del mare cristallino, delle spiagge bianche e soprattutto del relax.

Lungo la costa di Hodges Bay, nella parte settentrionale dell’isola, affacciato direttamente sul mare sorge l’Eden Village Premium Ocean Point Hotel & Spa. Il resort, dallo stile moderno, si inserisce perfettamente nell’ambiente circostante: è composto da edifici a due e tre piani disposti a ferro di cavallo attorno alla piscina, dove si trovano confortevoli camere, un ristorante italiano a buffet ed un’area trattamenti posizionata sulla spiaggia, dove potersi concedere dei momenti di relax, accompagnati in sottofondo delle onde del mare. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Le uova di Bodrato Cioccolato si vestono a festa

box_large_mediterraneoNuovi originali look per la Pasqua 2017: multicolor, mediterraneo e safari

Antiche tradizioni piemontesi e innovazione: Bodrato produce uova di cioccolato sin dagli anni ’40,  oggi come allora le uova della nota azienda dolciaria si distinguono per l’attenzione e la cura dei particolari, l’assoluta dedizione alla ricerca di materie prime eccellenti e la scrupolosa lavorazione artigianale.
Le decorazioni sono pennellate a mano libera dalle esperte decoratrici di Bodrato e ogni uovo è una vera e propria opera d’arte,  incartata una ad una, manualmente e con estrema cura.

Per Pasqua 2017, la linea di Bodrato si arricchisce di nuove, gustose varianti ispirate ai colori, ai sapori mediterranei e alla savana. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Bellissima mostra a Faenza, con Ceramiche Déco tra 1900 – 1930

52123Jazz, fox-trot, tango, identità tra maschile e femminile, emancipazione femminile, orientalismo, ritmo, velocità delle automobili, modernità della metropoli, innovazione e glamour, questi sono i tratti distintivi della moda che investì gli stili di vita della classe borghese internazionale tra gli anni Venti e Trenta del 1900. Il Déco, fu appunto uno stile di vita, un gusto, come ha sottolineato Rossana Bossaglia nel catalogo della sua mostra “L’art Déco in Italia” al Museo archeologico di Aosta nel 2003 , una moda che portò a una grande scoperta delle arti artigianali per la produzione di suppellettili: oggettistica, arredi, grafiche e tessuti. Una strada già avviata dal Liberty che nel Déco vide l’abbandono delle linee biomorfe per quelle astratte, più rigorose, attente alla funzione e alla produzione in serie, avviate dalle ricerche futuriste di Depero e Balla.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Artemisia Gentileschi e il suo tempo

mime-attachmentdal 30 novembre 2016 al 7 maggio 2017 – Museo di Roma – Palazzo Braschi

Un viaggio nell’arte della prima metà del XVII secolo seguendo le tracce di una grande, vera donna. Una pittrice di prim’ordine, un’intellettuale effervescente, che non si limitava alla sublime tecnica pittorica, ma che seppe, quella tecnica, declinarla secondo le esigenze dei diversi committenti, trasformarla dopo aver assorbito il meglio dai suoi contemporanei, così come dagli antichi maestri, scultori e pittori. La parabola umana e professionale di Artemisia Gentileschi (1593-1653), straordinaria artista e donna di temperamento, appassiona il pubblico anche perché è vista come un’antesignana dell’affermazione del talento femminile, dotata di un carattere e una volontà unici. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Ultima neve al Family Resort con pista da sci

sonnwies - Copia(con skipass incluso), snow park e pista di pattinaggio per i piccoli ospiti dell’hotel

Dopo un sapiente rinnovamento e ampliamento attuato nel 2015, le quattro stelle Superior del Sonnwies family hotel brillano ancora di più e invitano le famiglie a scoprire un mondo di piacere, relax e divertimento adatto a tutte le età. Per godere delle ultime sciate al sole, dal 12 marzo al 2 aprile c’è il pacchetto 7=6 : accanto all’hotel, una pista da sci per principianti accoglie i bambini che vogliono imparare a sciare con gli esperti maestri, specializzati nell’insegnamento per i più piccoli.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Castello di Meleto presenta le selezioni di vigna

280px-Cast.meletoA Chianti Classico Collection il nuovo Chianti Classico Vigna Poggiarso affiancherà Vigna Casi per presentare il progetto microselezioni, firmato dall’azienda.

Il futuro è nella “Vigna”. E’ questo il percorso intrapreso con decisione da Castello di Meleto, grazie al lavoro impostato dall’agronomo Giovanni Farina e dall’enologo Matteo Menicacci. Chianti Classico Collection sarà l’occasione per presentare la nuova produzione Vigna Poggiarso che, dopo Vigna Casi, rappresenta la seconda etichetta realizzata nel progetto di valorizzazione delle microzone di proprietà.

Con un’estensione di 1000 ettari di cui circa 160 a vigneto, situati in diverse condizioni di suolo, pendenza, esposizione e microclima nel Comune di Gaiole in Chianti, l’azienda ha avviato un lungo lavoro di selezione, individuando le vigne dove il Sangiovese si esprime meglio. Queste sono destinate a diventare una vera e propria collezione di produzioni che esprimono il carattere di ogni specifico vigneto.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly