Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

L’Arena di Verona piange la scomparsa del Maestro Franco Zeffirelli, creatore di sogni

2001.Trovatore_Zeffirelli.fotoFai.04 bisLa tragica notizia della morte del Maestro Zeffirellicreatore di sogni, è arrivata oggi in Fondazione Arena di Verona mentre fervono i preparativi definitivi per la prova generale della sua ultima e tanto attesa Traviatache debutterà il prossimo 21 giugno alla presenza già annunciata, ma ora ancora più significativa, del Presidente della Repubblica Mattarella. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

LA NOTTE ROSA 2019- il Capodanno dell’estate italiana!

Foto2IL 5 LUGLIO TORNA IN TUTTA LA ROMAGNA e nel nord delle MARCHE più di 400 eventi tra concerti e spettacoli musicali tra cui FRANCESCO DE GREGORI, GIUSY FERRERI, BABY K, TIROMANCINO, STADIO, NOMADI, LE VIBRAZIONI, THE KOLORS, DEEJAY ON STAGE, FEDERICA CARTA & SHADE, GENE GNOCCHI, PAOLO BELLI BIG BAND, MIRKO CASADEI & L’ORCHESTRA CASADEI

Il claim della 14ª edizione è “PINK R-EVOLUTION

Per il 14esimo anno consecutivo la Romagna, e non solo, si tinge di rosa per il Capodanno dell’estate italiana! Venerdì 5 luglio le spiagge della Riviera insieme alle location più suggestive della Romagna e delle Marche ospiteranno contemporaneamente su oltre 110 km di litorale più di 400 eventi gratuiti, tra concerti e spettacoli musicali, nel corso de “LA NOTTE ROSA”, la più attesa festa estiva italiana che ogni anno invita i suoi ospiti a vivere con spensieratezza, leggerezza ed allegria e a trovare il lato rosa della vita. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Lonato in Festival omaggia il Circo contemporaneo

1 Lonato in FestivalDall’1 al 4 agosto

Artisti di strada, teatro di figura, musicisti, gruppi etnici provenienti da più parti del mondo animeranno la 7° edizione della rassegna con decine di spettacoli. Per i bambini, Laboratori di giocoleria e di costruzione di burattini

Quattro giorni di meraviglie, divertimento, stupore per grandi e piccoli: Lonato in Festival, giunto alla settima edizione, prosegue nel suo percorso di crescita, delineando sempre più le sue peculiarità culturali e artistiche. Ormai collaudata la sua formula, che propone al pubblico con un linguaggio semplice ed immediato varie forme artistiche e contenuti culturali, il tutto racchiuso in un’ambientazione storica di grande suggestione, la Rocca Visconteo Veneta di Lonato del Garda (in provincia di Brescia), una fra le più imponenti fortezze del nord Italia, da cui si gode un’impareggiabile vista sul lago. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Big Five, le 5 vette dell’Alto Adige per scatti fotografici mozzafiato

unnamed-1nell’area vacanza sci & malghe Rio Pusteria

I Big Five, ovvero le 5 vette dell’Alto Adige situate nell’area vacanza sci & malghe Rio Pusteria, sono i soggetti perfetti per gli escursionisti appassionati di fotografia e i fotografi appassionati di escursioni. Picco della Croce (3.132 m), Cima Cadini (2.888 m), Cima Seefeldspitze (2.715 m), Cima Gaisjoch (2.641 m), Astjoch (2.194 m): non solo viste mozzafiato dalle croci installate sui Big Five, ma anche panorami da favola durante il cammino verso la cima. Con le carte vantaggi Almencard e Almencard PLUS trasferimenti gratuiti e programma di attività per grandi e piccini.
Smartphone o macchina fotografica? Il colpo d’occhio è in ogni caso straordinario. I Big Five nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, sono le 5 vette top dell’Alto Adige da cui poter godere di panorami mozzafiato, tutti da immortalare in uno scatto. Cinque escursioni che meritano di essere intraprese almeno una volta nella vita. A partire da maggio, inoltre, l’area turistica offre un’estate green e ricca di vantaggi, grazie all’Almencard (25 maggio – 2 novembre 2019) che consente l’utilizzo gratuito delle cabinovie Gitscberg e Jochtal, oltre al bus per l’Alpe di Rodengo-Luson, e all’Almencard PLUS (1° maggio – 30 novembre 2019) con utilizzo gratuito di tutti i mezzi pubblici, le cabinovie Gitschberg e Jochtal, il bus per l’Alpe di Rodengo-Luson e altri impianti di risalita in Alto Adige, oltre all’accesso a oltre 90 musei e collezioni.
I BIG FIVE: 5 vette, 5 escursioni, 5 consigli per foto da “copertina” Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Parco Sigurtà: bambini, è qui la festa!

Parco Sigurtà

Parco Sigurtà

Torna al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, la “Giornata dei bambini”, appuntamento dedicato ai più piccoli: domenica 9 giugno 2019 i visitatori più giovani potranno vivere, tra una tappa alla Fattoria Didattica, dove incontrare tanti simpatici animali, e una corsa sul Grande Tappeto Erboso, una giornata ricca di emozioni!
Vi saranno diverse esibizioni che si terranno in varie postazioni dei 600.000 metri quadrati del Parco: da non perdere lo spettacolo di burattini proposto dal Centro Teatrale Corniani, famiglia di burattinai professionisti dal 1944, allestito grazie ad un originale ape car, che fungerà da palcoscenico, contenitore ed Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Alla ricerca dell’arte rubata

Capolavori Rubati, Luca Nannipieri, SKIRAC’è sempre stata lotta attorno all’arte. Omicidi, furti, razzie, corruzioni, contrabbandi, roghi, devastazioni e confische hanno contraddistinto la vita di molti capolavori.
Dalle statue della classicità, come l’Atleta di Lisippo o il cratere di Eufronio, alle opere di Piero Della Francesca e Raffaello, Leonardo da Vinci e Michelangelo, Mantegna, Tintoretto e Caravaggio, sino a Rubens, Vermeer, Degas, Monet, Renoir, Klimt, Picasso e Munch, sono molti gli episodi – alcuni celeberrimi, altri poco conosciuti, alcuni risolti, molti altri ancora sotto indagine – che ci portano nel cuore dell’illegalità, della criminalità, del mercato nero, della cupidigia, della volontà di potenza, che si nasconde dietro ogni ladrocinio.

Partendo dalla rubrica che Luca Nannipieri tiene al Caffè di RaiUno, il volume Capolavori rubati (Skira, 2019) illustra i casi più clamorosi di furti di opere d’arte, affrontando anche i traumi storici di saccheggi e spoliazioni coloniali e imperialiste. Lo fa attraverso la narrazione e la spiegazione giudiziaria dei furti, il commento sullo stile artistico delle opere rubate, l’inquadramento storico, la disamina museografica sulla sicurezza e sulla protezione dei capolavori: il libro affronta il grande tema dell’arte nel suo rapporto con la complessità del male.

Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Buone notizie per la Foca Monaca del mediterraneo

unnamedSi riduce il rischio di estinzione della foca monaca del Mediterraneo e si aprono spiragli di speranza grazie alla cooperazione internazionale.

Buone notizie per la foca monaca del mediterraneo: nei prossimi anni dovremmo continuare a vedere un trend positivo di crescita della popolazione e quindi l’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) prevede di effettuare la prima rivalutazione del grado di minaccia per la specie nel 2020. Queste rivalutazioni sono particolarmente importanti nel contesto del cambiamento climatico globale, i cui effetti potrebbero seriamente influire sulle specie minacciate con popolazioni piccole e frammentate. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Grado, perla delle località balneari del Friuli Venezia Giulia

vista di grado

Dalle escursioni a Mota Safòn al Bus Natura- Tutte le attività di Luglio 2019

Dall’Archeobus al Boat&Bike “Laguna experience”, dalle escursioni a Mota Safòn dove Pasolini girò varie scene di Medea al Bus Natura: Grado – l’ “Isola del sole”,  perla delle località balneari del Friuli VG – è animata questa estate da una serie di interessanti manifestazioni, spettacoli e inconsueti servizi per i propri ospiti.

Il calendario di luglio.

Lunedì 1 – Bus Natura: il bus parte da varie zone di Grado e raggiunge, la mattina, la Riserva Naturale Regionale “Valle Cavanata” per una breve vista guidata; si ferma per il pranzo in agriturismo e, il pomeriggio, prosegue per la vista guidata alla Riserva Naturale Regionale dell’”Isola della Cona”. Rientro previsto, a Grado, per le ore 17.00. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Il fascino della storia e il lusso discreto del design contemporaneo

unnamedIl recente RESTYLING dell’Hotel Adria di Merano concilia alla perfezione passato e presente e unisce il sapore unico della tradizione allo stile fresco ed elegante di un hotel 4 stelle.

L’originale rimane originale”: questo il claim del rinnovato Hotel Adria, gioiello architettonico in perfetto stile Liberty incastonato nel verde di un parco secolare, nell’elegante quartiere di Maia Alta a Merano. Un esclusivo 4 stelle il cui fascino di altri tempi – quello soprattutto dei favolosi anni della Belle Époque di cui tutto qui racconta – è rimasto intatto anche dopo il recente restyling di primavera. “Abbiamo solo dato qualche tocco di freschezza” spiega Florian Ellmenreich, proprietario insieme alla moglie Sissi. “Abbiamo rivalutato ciò che già c’era, senza snaturare nulla. E lo abbiamo reso ancora più splendente”.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Fumetti flegrei, Anfiteatro Flavio 

Fumetti flegrei20 maggio

La Terra del Mito in vignetta: nasce così “Fumetti Flegrei”, la collana per raccontare il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, e che inaugura un nuovo dialogo tra giovani ed archeologia.

L’iniziativa sarà presentata all’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli lunedì 20 maggio, alle ore 11, con l’illustrazione del primo volume “Una gita a Pozzuoli”.

Venuta alla luce da un’idea dell’architetto Mauro di Vasta, presidente dell’associazione Flegrea 80010, si realizza grazie all’incontro tra Comix ed il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, coordinato da Maria Grazia Siciliano, presidente di Liberass.

Prende forma così un progetto da fare entrare nelle scuole, di ogni ordine e grado, coinvolgendo i ragazzi attraverso una vivida e fresca capacità comunicativa, con l’obiettivo di rendere la visita un’esperienza educativa e allo stesso tempo divertente. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly