Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

INCONTRI ASOLANI 41° Festival Internazionale di Musica da Camera

1g03euvat4cfdAsolo, Convento dei SS. Piero e Paolo – Chiesa di San Gottardo – 3 – 13 settembre 2019

Dopo aver brillantemente festeggiato il quarantesimo anniversario della sua fondazione con alcuni tra i più acclamati musicisti del panorama mondiale, torna con la consueta freschezza e originalità d’idee il Festival Internazionale di Musica da Camera “Incontri Asolani”, uno dei più importanti appuntamenti con la musica da camera, non solo del Veneto, ma anche a livello nazionale, come dimostrano i grandi artisti e le giovani promesse che nel corso degli anni hanno portato le loro sensibilità musicali e le loro interpretazioni del grande repertorio, coniugando un’attenta lettura della tradizione senza tralasciare uno sguardo rivolto alla contemporaneità.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Autunno in Costiera Amalfitana fra passeggiate, wellness, cibi raffinati

02 MSR_PiscinaProlungare l’estate al Monastero Santa Rosa Hotel&Spa, che quest’anno resterà aperto fino al 10 novembre

Autunno in Costiera Amalfitana, per prolungare l’estate e godere a pieno di questa straordinario luogo quando sciama la ressa dei turisti, il clima si fa più dolce, i paesaggi si ammantano di colori più vividi. E’ il periodo più bello e tranquillo per concedersi una vacanza realmente rilassante e ritemprante in questa terra sospesa fra mare e monti, che viene considerata, a ragione, una delle icone assolute del turismo internazionale.

Nuotate, bagni di sole, passeggiate, buona tavola, massaggi e trattamenti benessere, ma soprattutto silenzio e relax in un luogo che sa di storia e ha fatto dell’accoglienza più raffinata il suo tratto distintivo: così accoglie i suoi ospiti il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini, che domina il golfo di Amalfi dall’alto di un’alta scogliera ed è stato proclamato a Londra ”Luxury Independent Hotel of the Year 2018”. E proprio per permettere loro di godere quanto più possibile della bellezza dell’autunno in Costiera, ha deciso di posticipare l’usuale chiusura di fuori stagione al 10 novembre. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Festival del Prosciutto di Parma 2019

Festival-Prosciutto-Parma_Foto-1Visite ai prosciuttifici, degustazioni, cooking lesson, wine pairing ed esibizioni di taglio a mano: torna a settembre il Festival che celebra il Prosciutto di Parma. Spazio anche alla musica con il concerto di Edoardo Bennato.

Si aprirà venerdì 6 settembre a Langhirano la XXII edizione del Festival del Prosciutto di Parma: una tre giorni per parlare di una DOP simbolo dell’eccellenza del made-in-Italy alimentare nel mondo, per promuovere antiche tradizioni e un saper fare che si tramandano di generazione in generazione.

Così Giordano Bricoli, sindaco di Langhirano, commenta il Festival del Prosciutto di Parma: «Secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo, solamente in Europa sono circa 600mila le vacanze all’insegna dell’enogastronomia e oltre 20 milioni i viaggi che includono attività enogastronomiche. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Delphina hotels & resorts avvia l’iniziativa “Bottiglie no, Borraccia sì”

unnamedEliminate le bottiglie di plastica e fornite borracce in alluminio a tutti i collaboratori
(con un risparmio di 68.700 bottiglie
di plastica all’anno)

La catena sarda, da sempre impegnata per la difesa dell’ambiente coinvolge, oltre allo staff, anche gli ospiti dei resort. Eliminate le bottiglie di plastica dalle camere e ristoranti, mentre nei bar viene proposta l’acqua in vetro o in lattina. Plastic free anche lunch-box, cannucce e stoviglie.

Delphina hotels & resorts, catena di proprietà sarda con 12 hotel, 2 residence e ville lungo la costa nel nord dell’isola, abolisce le bottiglie di plastica per gli oltre 1500 collaboratori delle strutture e della sede centrale. In omaggio a tutto lo staff una borraccia in alluminio, da ricaricare nelle fontanelle o nei dispenser installati appositamente in tutte le strutture per supportare l’iniziativa plastic free. Un nuovo impegno, anche economico, per l’acquisto e la gestione di fontanelle e dispenser, che permette a Delphina di risparmiare 68.700 bottiglie di plastica all’anno. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Il Forte Belvedere di Firenze inaugura la riapertura con la grande arte contemporanea

Davide Rivalta ©NicolaNeri

Davide Rivalta ©NicolaNeri

Fino al 20 ottobre le mostre di Massimo Listri e Davide Rivalta

 

Lunga estate di cultura e arte al riconquistato Forte Belvedere di Firenze che, tra le tante iniziative, ospita la grande arte contemporanea. Fino al 20 ottobre saranno protagoniste al Forte le opere di due importanti artisti italiani: Massimo Listri, con la mostra “A perfect day”, e Davide Rivalta, con “My land”, in un progetto ideato da Sergio Risaliti, promosso dal Comune di Firenze e organizzato da Mus.e. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Fuga ad Alcatraz per immergersi nello Yoga demenziale di Jacopo Fo

jacopo lezioneUn punto di vista comico, rilassante e “off record” sull’esperienza del vivere, coccolati fra le colline tra Gubbio e Perugia

Per 7 giorni, il bosco della Libera Università di Alcatraz a Gubbio avrà tutto un altro ritmo. Quello del respiro profondo, del movimento consapevole, della connessione tra corpo e mente, soprattutto quella non razionale che troppo spesso lasciamo inesplorata.
Dal 10 al 17 agosto, Alcatraz – luogo di vacanza e agriturismo nei boschi umbri – ospiterà infatti il corso di “Yoga demenziale”, una disciplina ideata da Jacopo Fo (che presenterà le sessioni sabato 10 agosto alle 21) in oltre trent’anni di studi ed esperimenti, che vuole essere un modo divertente e “off record” ovvero non convenzionale per affrontare gli incomodi e le paure della vita.
Attinge dagli studi comportamentali dell’americano Milton Erickson, dalla teoria sul ricordo dal linguista Richard Bandler, dallo psicologo austriaco Paul Watzlawick, passando per Friedl Dickers Brandeis pioniera negli anni ’40 dell’arte creativa, Susan Parenti collaboratrice di Patch Adams e i Sikh dell’India. C’è anche l’arte giapponese del Kendo, appresa dal maestro Mario Bottoni che insegna a sfruttare la potenza dei muscoli irrazionali. Un mix, insomma, di laicismo, rigore della sperimentazione, training autogeno, discipline marziali e Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Nelle Marche si accende la “Notte dei desideri”

Notte dei desideriIl 26 luglio movida, eventi e manifestazioni per tutte le età in tantissimi comuni costieri accomunati da un sogno nel cassetto: il sano divertimento.
Benvenuti nelle Marche, dove il 26 luglio ritorna l’ormai consolidato appuntamento con “La notte dei desideri”. È la serata clou dell’estate marchigiana che coinvolge tantissimi comuni costieri, dal nord al sud della regione, che propongono iniziative culturali, gastronomiche, musicali, teatrali adatte a un pubblico di ogni età.
L’evento, promosso dall’Assessorato al Turismo della Regione Marche, torna per il quarto anno consecutivo con l’obiettivo di lanciare un motivo capace di unire, per una notte, tutto il sistema turistico dell’accoglienza marchigiana lungo la costa legandolo anche ad iniziative connesse al magnifico entroterra. Si è così concretizzata una bella collaborazione tra pubblico e privato, tra associazioni degli esercenti che mettono a disposizione locali e stabilimenti Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Al Salone del Camper di Parma il Giro d’Italia del Gusto con il Buon Ricordo

Luciano Spigaroli e Giovanna GuidettiDal 14 al 22 settembre 2019 –Continua la collaborazione fra la Fiera di Parma

e la prima associazione fra ristoratori nata in Italia, che ha scelto di avere proprio a Parma la propria sede

Continua, e si rafforza, la collaborazione fra la Fiera di Parma e l’Unione Ristoranti Buon Ricordo, la prima associazione fra ristoratori nata in Italia nel 1964, ancor oggi la più diffusa e conosciuta. Dal 14 al 22 settembre l’Unione Ristoranti Buon Ricordo sarà infatti presente con i suoi ristoratori e chef al Salone del Camper, la più importante fiera italiana del settore. Si rafforza così ulteriormente il legame fra URBR e la città di Parma, dove il Buon Ricordo è sempre stato accolto con simpatia ed amicizia ed ha festeggiato nel settembre 2014 i suoi 50 anni di attività con una tavolata da Guinness dei primati, imbandita in centro città da ben 100 chef del sodalizio, provenienti da tutt’Italia. Un legame che si è definitivamente consolidato con la decisione, da parte del Buon Ricordo, di scegliere Parma come sede della sua Segreteria. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Tutto quello che puoi fare con il tuo pet a Quattrozampeinfiera

phoca_thumb_l_EB2_7254Un’edizione imperdibile per la “due giorni pet friendly” più famosa d’Italia, 5 e 6 ottobre a Milano

Una fiera esperienziale per immergerti con il tuo amico in formazione, informazione, sport, bellezza, adozioni, rispetto, shopping, consapevolezza e intrattenimento educativo

Sono davvero tante le parole chiave che Quattrozampeinfiera, la manifestazione pet più importante d’Italia, utilizzerà per la tappa milanese il 5 e 6 ottobre al Parco Esposizioni di Novegro.

Un grande evento che coinvolge a 360° aziende, centri cinofili, veterinari, sportivi, allevatori, esperti di igiene, associazione benefiche, stilisti e influencer. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Festival della Valle d’Itria: il buon vino sposa l’opera in masseria

Masseria San Michele - Martina FrancaDal 21 luglio al 1°agosto, fra i trulli delle provincie pugliesi di Brindisi e Taranto, in scena  l’opera buffa settecentesca

Il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria farà degustare la sua doc, il vino più importante della Puglia 

Abbandonarsi al piacere di una sera d’estate, ascoltando la grande opera nelle masserie pugliesi e sorseggiando un calice di Primitivo di Manduria. Un sogno che diventa realtà con la sezione ‘L’opera in Masseria’ proposta dalla 45° edizione del Festival della Valle d’Itria insieme alConsorzio di Tutela del Primitivo di ManduriaLeggi il resto di questo articolo »

Print Friendly