Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

Il turismo in Italia oggi e domani

Ritratto_Castelli “L’hôtellerie italiana deve alzare il livello qualitativo dei servizi e investire in formazione, se vuole conquistare il turista del prossimo futuro e prepararsi ai nuovi interessanti flussi, come quello cinese. La Toscana, in particolare, è uno scrigno prezioso, ma occorre stringere i tempi su un concreto progetto di regia unica per la promozione del territorio.”

Con un’esperienza trentennale alla direzione di importanti hotel internazionali in Paesi come Emirati Arabi, Libano, Egitto, Regno Unito, Belgio e Svizzera, Carlo Castelli, dal 2010 General Manager di “Riva del Sole Resort&Spa” (Castiglione della Pescaia, GR), interviene oggi sull’andamento del turismo in Italia e sul nuovo scenario che presto vedrà l’hôtellerie costretta, se non si è attivata per tempo, a fare i conti con una richiesta di livelli qualitativi, sempre più alti, nei servizi proposti. “Perché – precisa Castelli – ci sono importanti segnali di nuovi flussi turistici, come quello dalla Cina, che rappresentano un bacino estremamente esigente. Come del resto lo è il Turista tipo del prossimo futuro. E’ abituato a viaggiare e selezionare in autonomia. Gli stranieri in particolare, guardano sempre più alla destinazione e al territorio e dall’Italia si aspettano molto.” Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Todi Magic Christmas

DownloadedFileQuest’anno il Natale a Todi è magico!

 Dal 18 novembre all’8 gennaio Piazza del Popolo – Todi

 Dopo il successo dell’anno passato, con più di 10000 presenze, la LOOP events realizza la seconda edizione dell’evento più magico dell’anno,  il TODI MAGIC CHRISTMAS, che si terrà dal 18 novembre all’ 8 gennaio a Todi. La splendida cornice di Piazza del Popolo si trasformerà in un luogo magico, pieno di sorprese e attività natalizie; un’esperienza unica per far sognare piccoli e grandi, e per rivivere insieme l’autentica l’atmosfera del periodo più atteso dellanno. All’interno dello storico palazzo del 1300 di Piazza Del Popolo prenderà vita la fantastica CASA DI BABBO NATALE. I principali protagonisti dell’iniziativa saranno i bambini che accompagnati da simpatici nani, si troveranno immersi in un mondo meraviglioso: un Bosco Incantato abitato da creature magiche, come elfi, folletti, gnomi e fate, un vero e proprio sogno ad occhi aperti. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Ca’ dei Carraresi diventa Casa del Prosecco

BOTTIGLIEDopo il successo di Carraresiwine, la prima mostra museo dedicata al vino italiano più amato nel mondo

Si è conclusa lunedì 9 ottobre la seconda edizione di Carraresiwine: tre giorni densi di appuntamenti, incontri e degustazioni all’insegna della convivialità e, soprattutto, un’occasione per raccontare a tutti, professionisti e appassionati, curiosi e turisti di passaggio, la cultura enogastronomica del territorio, espressione importante del Veneto e della sua identità. Anche quest’anno infatti Carraresiwine ha avuto il Patrocinio del Comune e della Provincia di Treviso, a rimarcare la crescente importanza che l’iniziativa riveste per l’intero territorio.

Moltissimi i visitatori che hanno affollato le sale Ca’ dei Carraresi, il centro esposizioni di Fondazione Cassamarca che ha ospitato la manifestazione, nonostante la mezza maratona che nella mattinata di domenica ha limitato gli accessi al centro storico. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Nuovi Morandi al Museo Morandi di Bologna

180313771-a083938d-fae4-466f-b94f-83713c2673ceIl Museo Morandi di Bologna riapre al pubblico con un percorso espositivo rinnovato.

Il nuovo assetto è reso possibile grazie al rientro di 34 opere concesse in prestito in occasione delle due importanti mostre recentemente tenute al Museo Pushkin di Mosca e all’Artipelag di Stoccolma, che sono state viste da un totale di 117.702 visitatori. Il ritorno dei prestiti, hanno dato la possibilità allo staff curatoriale di rendere visibili contemporaneamente nel nuovoallestimento, alcuni tra i principali capolavori di proprietà del museo, affiancati da una selezione significativa di opere scelte tra le oltre quaranta  generosamente concesse in comodato da collezionisti privati. Il percorso presenterà un totale di 98 tra dipinti, acquerelli, incisioni e disegni. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Aqualux celebra l’autunno da EVO con le eccellenze del territorio e Tenuta Sant’Antonio

1 ErmitageBelAir_piscina internaDopo il successo della prima serata, il 26 ottobre torna Giovedì Evo … Incontriamo i Produttori, l’evento enogastronomico che caratterizza l’autunno di Evo Bardolino, il ristorante a la carte di Aqualux Hotel Spa& Suite aperto agli ospiti ma dedicato anche e soprattutto a chi non soggiorna nella struttura.

Quattro appuntamenti speciali, in collaborazione con quattro case vitivinicole del territorio, con menù di quattro portate creati ad hoc dal giovane e talentuoso executive chef Simone Gottardello, che ha elaborato ogni piatto per accompagnare i diversi vini che verranno degustati nel corso di ogni cena. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Camminata tra gli olivi, domenica 29 ottobre in Trentino

olivo1Alla scoperta della cultura dell’olio, il percorso di Arco

La prima giornata nazionale promossa dalle Città dell’Olio. C’è l’Alto Patrocinio Ue

Un percorso suggestivo in un paesaggio unico che produce il Garda Trentino dop

Migliaia di persone alla scoperta della cultura dell’olio domenica 29 ottobre in tutta Italia, e anche in Trentino, grazie alla Camminata tra gli olivi, la prima giornata nazionale promossa dall’associazione Città dell’olio per valorizzare territorio e produzioni. La cultura millenaria e il paesaggio legati alla coltivazione dell’olivo e alla produzione dell’olio sono protagonisti assoluti dell’evento, che vede protagonista il comune di Arco, in provincia di Trento. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Nel cuore di Asolo, un vigneto ritrovato

MV_vigneto-pulizia_100_0078Un progetto che racconta un legame speciale, quello tra Montelvini e Asolo. Un impegno dedicato alla “Città dei centro orizzonti”, simbolo di cultura, storia e bellezza, cuore della denominazione Prosecco Superiore Asolo Docg.

Da queste premesse ha preso forma il progetto “Nel cuore di Asolo, un vigneto ritrovato”, la nuova sfida che Montelvini ha presentato ufficialmente sabato 7 ottobre nella sede del Comune di Asolo. Nella splendida Sala Consiliare, e alla presenza del Sindaco Mauro Migliorini che ha voluto testimoniare il proprio supporto, Alberto Serena, A.D. Montelvini, ha illustrato l’ambizioso progetto di recupero di un piccolo appezzamento vitato posizionato nel centro storico della città.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Val D’Ega, divertimento e adrenalina con l’e-bike

IMG_0139La bicicletta a pedalata assistita piace. Anche in Val d’Ega, nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale Unesco, l’e-bike sta vivendo un vero e proprio boom. «Quest’anno le bici elettriche hanno preso piede – spiega Ivan Riegler dello Ski Rent Eggental di Nova Ponente – abbiamo avuto il triplo dei clienti rispetto all’anno scorso».

Pedalare lungo sentieri e stretti passaggi che si aprono tra prati verdi e boschi lussureggianti immersi nello splendido scenario delle Dolomiti tra il Catinaccio e il Latemar o scendere in bici lungo le piste da sci respirando l’aria frizzante di montagna: l’e-bike permette a chiunque di affrontare gli itinerari più impegnativi, anche quelli che fino a poco tempo fa erano esclusivo appannaggio dei ciclisti più preparati. Insomma divertimento e adrenalina sono assicurati. L’e-bike poi è eco-friendly: è silenziosa e non emette sostanze nocive. Si usa regolando la potenza del motorino elettrico sul display posizionato sul manubrio. Si parte da eco, poi tour, sport e infine turbo in base a quanto aiuto “elettrico” si vuole avere. Con la funzione off si esclude l’uso del motore. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Un Panettone Gourmand, per riscoprire la storia del Piemonte

PANETTONE TRADIZIONALEL’inconfondibile aroma della Grappa Berta Bric del Gaian e gocce di cioccolato fondente, si sposano e arricchiscono il dolce tipico del Natale, per un regalo speciale

Una ricetta con oltre 200 anni di storia capace di rapire ancora i palati più golosi: per questo Natale Distillerie Berta propone un panettone soffice e dal cuore morbido in cui si incontrano gocce di cioccolato fondente e gelatina di Bric del Gaian 2008, una grappa invecchiata prodotta da vinacce di uve Moscato. Sono questi gli ingredienti presenti nel Panettone al Cioccolato con Gelatina alla Grappa Berta Bric del Gaian. Una ricetta che ricorda una storia d’amore, quella nata alla corte del re di Savoia, dove una giovane pasticcera siciliana e un economo di nome Francesco Moriondo si incontrano e si innamorano. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Merano WineFestival

c9dc738d-12e3-4218-988e-fb1ae4251e04la “riserva di caccia” al miglior vino e prodotto gastronomico del Wine Hunter Helmuth Köcher.

Torna Merano WineFestival, esclusiva kermesse che dal 10 al 14 novembre presenta eccellenze food&wine nazionali e internazionali. La 26^ edizione celebra la preziosa riserva di caccia che il patron Helmut Köcher, WineHunter per vocazione, condivide ogni anno con i visitatori. Quest’anno anche via web con la pubblicazione della guida online The WineHunter Award. 

Al termine di un anno dedicato alla ricerca, alla scoperta e all’attenta valutazione di oltre 4.000 etichette di selezionate aziende produttrici di vini, ma anche di prodotti gastronomici, si conclude la “caccia” dell’instancabile WineHunter Helmut Köcher, fondatore del Merano WineFestival quest’anno giunto alla 26^ edizione. È giunto il tempo di condividere questa riserva di caccia attraverso un evento elegante e unico che dal 10 al 14 novembre anima per cinque giorni la città di Merano puntando, dal 1992, sulla qualità food&wine. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly