Gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi

Saloni e Fiere

Marche, l’autunno in tavola in un tripudio di sapori e profumi

l'edizione 2018 di "Sapori e Aromi d'autunno"di Marco Giovenco – Eccellenze dell’enogastronomia marchigiana di qualità protagoniste a Sapori e Aromi d’autunno – Il Salotto del gusto, mostra mercato in programma il 17 e 24 novembre negli spazi espositivi del Centro Ortofrutticolo del Medio Adriatico (CODMA) di Fano, in provincia di Pesaro e Urbino. Un evento giunto alla 32^ edizione capace di richiamare sempre un vasto pubblico da tutto il centro Italia. «Dal 1988 la manifestazione è stata sempre in crescendo – commenta Giorgio Sorcinelli, responsabile e direttore dell’evento –, tanto da diventare la più longeva iniziativa enogastronomica della regione Marche. Si partì quasi in sordina, quando le tipicità non erano ancora così valorizzate e conosciute. Negli anni l’attenzione è radicalmente cambiata, perché si è compreso il significato dei prodotti genuini del territorio e il valore che hanno per l’economia locale».
La manifestazione è articolata in sezioni dedicate a ogni aspetto dei sapori e profumi autunnali e grande spazio è riservato alle eccellenze marchigiane, ai migliori produttori della Regione e ai commercianti più qualificati.
Oltre cento le aziende che partecipano quest’anno a Sapori e Aromi d’Autunno con prodotti del territorio come formaggi pecorini e di fossa, tartufi, vini, salumi, olio extravergine, pane e pasta, funghi, confetture e particolarità gastronomiche di ogni tipo pronte a “farcire” quello che per l’occasione sarà il “Salotto del Gusto”.
A corollario una lunga serie di appuntamenti che spaziano dagli incontri di perfezionamento per assaggiatori alle degustazioni tematiche, per proseguire Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Al Salone del Camper di Parma il Giro d’Italia del Gusto con il Buon Ricordo

Luciano Spigaroli e Giovanna GuidettiDal 14 al 22 settembre 2019 –Continua la collaborazione fra la Fiera di Parma

e la prima associazione fra ristoratori nata in Italia, che ha scelto di avere proprio a Parma la propria sede

Continua, e si rafforza, la collaborazione fra la Fiera di Parma e l’Unione Ristoranti Buon Ricordo, la prima associazione fra ristoratori nata in Italia nel 1964, ancor oggi la più diffusa e conosciuta. Dal 14 al 22 settembre l’Unione Ristoranti Buon Ricordo sarà infatti presente con i suoi ristoratori e chef al Salone del Camper, la più importante fiera italiana del settore. Si rafforza così ulteriormente il legame fra URBR e la città di Parma, dove il Buon Ricordo è sempre stato accolto con simpatia ed amicizia ed ha festeggiato nel settembre 2014 i suoi 50 anni di attività con una tavolata da Guinness dei primati, imbandita in centro città da ben 100 chef del sodalizio, provenienti da tutt’Italia. Un legame che si è definitivamente consolidato con la decisione, da parte del Buon Ricordo, di scegliere Parma come sede della sua Segreteria. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

A maggio Torino ospita per la prima volta QuattroZampeinFiera

EB0_8513Sabato 25 e domenica 26 maggio, all’Oval – Lingotto Fiere la “due giorni pet friendly” più famosa d’Italiadedicata a cani e gatti

Cani eroi, trofei sportivi, sfilate col proprio gatto o cane di razza e non, giochi a 6 zampe, salute e bellezza, prodotti e servizi, spettacoli e shopping, formazionee informazione.

www.quattrozampeinfiera.it

Torino ospita per la prima volta QuattroZampeinFiera, la più importante manifestazione del settore pet in Italia. Sabato 25 e domenica 26 maggio, all’Oval – Lingotto Fiere tutti pronti per divertirsi insieme ai propri amici a quattro zampe. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Perenzin Latteria, i Caprini “Via della Seta”: tesori del gusto

capra-fienoL’inebriante profumo del tempo: un viaggio nel passato che ripercorre le antiche atmosfere e i metodi di lavorazione del formaggio di capra

Il progetto è stato presentato in anteprima al Cibus di Parma dall’azienda artigianale di San Pietro di Feletto (Treviso): i sapori di un territorio unico che va dalle Dolomiti a Venezia si uniscono ai prodotti gastronomici un tempo scambiati lungo le vie carovaniere

Legare la propria terra e prodotti come l’uva, le olive e le noci che venivano scambiati – fin dall’antichità – lungo la “Via della Seta”, al celebre percorso che univa il nostro mondo con quello dell’Estremo Oriente. E’ stato presentato in anteprima al Cibus di Parma, il Salone internazionale dell’alimentazione, da Perenzin Latteria il progetto Caprini “Via della Seta”. L’azienda artigianale di San Pietro di Feletto (TV) ha reso così omaggio a quattro delle sue migliori interpretazioni di formaggio di capra dove i profumi e i sapori di un territorio unico che va dalle Dolomiti ai boschi della Serenissima del Montello, dalle Colline del Prosecco Superiore al Piave fino alla Laguna di Venezia, si fondono con i tesori gastronomici di un tempo. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Merano WineFestival

c9dc738d-12e3-4218-988e-fb1ae4251e04la “riserva di caccia” al miglior vino e prodotto gastronomico del Wine Hunter Helmuth Köcher.

Torna Merano WineFestival, esclusiva kermesse che dal 10 al 14 novembre presenta eccellenze food&wine nazionali e internazionali. La 26^ edizione celebra la preziosa riserva di caccia che il patron Helmut Köcher, WineHunter per vocazione, condivide ogni anno con i visitatori. Quest’anno anche via web con la pubblicazione della guida online The WineHunter Award. 

Al termine di un anno dedicato alla ricerca, alla scoperta e all’attenta valutazione di oltre 4.000 etichette di selezionate aziende produttrici di vini, ma anche di prodotti gastronomici, si conclude la “caccia” dell’instancabile WineHunter Helmut Köcher, fondatore del Merano WineFestival quest’anno giunto alla 26^ edizione. È giunto il tempo di condividere questa riserva di caccia attraverso un evento elegante e unico che dal 10 al 14 novembre anima per cinque giorni la città di Merano puntando, dal 1992, sulla qualità food&wine. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email
Sfoglia o richiedi gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi