Gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi

Sport

Polignano a Mare si conferma la casa della Red Bull Cliff Diving World series

image003SI CONSOLIDA IL SODALIZIO CON LA REGIONE PUGLIA E IL 2 GIUGNO SI FESTEGGIANO L’ITALIA E LO SPORT

Red Bull Italia Pugliapromozione Agenzia regionale del Turismo della Regione Puglia hanno annunciato oggi alla B.I.T. (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, che il campionato di tuffi da grandi altezze più adrenalinico del mondo, nel 2019, fa nuovamente tappa a Polignano a Mare in una data fra le più importanti e simboliche per l’Italia: il 2 GiugnoFesta della Repubblica Italiana.

Alla conferenza di presentazione sono state raccolte le diverse dichiarazioni:

Loredana Capone, Assessore Regionale al Turismo Regione Puglia: “Dal 2015 al 2018 abbiamo registrato una crescita del 41% nel comparto del turismo nella nostra Regione. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i grandi campioni

8_festival-dello-sport_2 (1)Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre, non sarà solo una grande inchiesta giornalistica sul tema del record, con campioni ed esperti provenienti da tutto il mondo che si confronteranno davanti al pubblico. Ma sarà anche un’occasione per fare sport, a volte anche in compagnia di atleti di valore assoluto.

Saranno infatti 7 i camp allestiti in città, che trasformeranno il centro storico di Trento in una sorta di immenso campo da gioco. In Piazza Duomo si potrà praticare la scherma, in Piazza Fiera Basket e Volley, in Piazza S. Maria Maggiore si potrà arrampicare, in Piazza Dante ci sarà spazio per l’atletica e per il ciclismo, mentre via S. Croce sarà riservata agli amanti dello Skiroll. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Il 1° premio “Cuore Rossoblu” a Domenico Maietta

DAM-6804Comunicato2 nella serata di presentazione del libro della coppia Fiorentini-Grandi

Mercoledì 6 giugno (ore 20.30, ingresso libero) presso le Terme Felsinee la consegna all’ex difensore rossoblù del riconoscimento istituito dalla testata giornalistica Zerocinquantuno.it

Nemmeno il tempo di mandare in archivio la stagione agonistica 2017/2018 che si tornerà a parlare dell’annata del Bologna FC 1909 con il cerimoniale di consegna del 1° premio “Cuore Rossoblu” istituito dalla nota testata giornalistica Zerocinquantuno.it. Mercoledì 6 giugno (ore 20.30, ingresso libero) presso le Terme Felsinee di Bologna (via di Vagno, 7 – zona stadio) sarà l’indimenticato ex difensore della squadra emiliana Domenico Maietta, per la passione viscerale profusa all’indirizzo dei colori rossoblu in campo e fuori dal rettangolo di gioco, a ricevere il prestigioso riconoscimento. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Ritorna il rafting in Friuli Venezia Giulia e diventa “itinerante”

discesa-fluviale-rafting-Friuli-Venezia-GiuliaNel 2017 ritorna il rafting in Friuli Venezia Giulia e si estende a percorsi fluviali inediti. La neonata collaborazione tra Claudio Salvalaggio (Guida Naturalistica FVG AIGAE), Alessandro De Santis (Guida Speleologica FVG) e Visitait.it (primo e unico booking online di attività outdoor in Italia), infatti, propone un’attività “itinerante”, potenzialmente organizzabile in qualsiasi fiume o torrente navigabile con un gommone.

Da aprile a settembre Tagliamento, Ledra, Stella, Fella, Leale, tra i più belli e interessanti corsi d’acqua della regione, saranno teatro di un’esperienza senza precedenti, che unisce allo sport e alla giusta dose di adrenalina, anche una componente naturalistica e paesaggistica che lo differenzia dal più tradizionale e conosciuto “white water rafting” praticato tra le rapide e le “acque bianche”. Rispetto a quest’ultimo, il nuovo rafting in Friuli Venezia Giulia si arricchisce del bagaglio di esperienze delle due guide che, grazie alla profonda conoscenza del territorio, sono in grado di far apprezzare ogni particolare dell’ambiente circostante raccontandone storia, caratteristiche naturalistiche e curiosità di vario tipo.  Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Cicloturismo: indotto e nuovi posti di lavoro

bicycle-tour-2101246_1920L’analisi della Twissen, il portale che unisce turismo e tecnologia 

Il turismo eco-sostenibile rappresenta il 12% del Pil italiano*

«Le infrastrutture sono state realizzate, ora generiamo valore»

E’ uno dei trend più gettonati del momento: il cicloturismo. «Negli ultimi anni gli investimenti si sono concentrati sulle infrastrutture da costruire ed è ora il momento di lavorare perché quanto realizzato generi autentico valore per il mercato e per l’economia del territorio», spiegano Francesco Redi e Debora Oliosi, fondatori di Twissen (www.twissen.com).

Se ne è parlato oggi in occasione della prima “Twissen Room” che si è tenuta al Bhr Hotel di Quinto di Treviso.

«Quello del cicloturismo è un settore da tenere decisamente in considerazione – dicono i Redi e Oliosi – . Non a caso abbiamo voluto che a questa Twissen Room non mancasse Matilde Atorino di Bikenbike, che è il primo social marketplace interamente dedicato al cicloturismo. In pratica, un “luogo” che mette in connessione chi cerca un’esperienza in bici con chi la organizza». Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email
Sfoglia o richiedi gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi