Gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi

Sport

Bormio a tutto sport

mosaico mailing bormioIn sella o a piedi, l’estate in Alta Valtellina si preannuncia all’insegna di grandi eventi, in un eccezionale scenario naturale. Senza dimenticare le tradizioni di montagna

Due ruote protagoniste di importanti appuntamenti, dalla mitica Granfondo Stelvio Santini alla RHxDUE insieme ad Alberto Contador. Ma non mancano stimolanti proposte anche per maratoneti e skyrunner. Infine tornano i “classici” della Magnifica Terra, da Cammina e Gusta a Tradizioni e Mestieri in piazza

Per chi vuole approfittare delle vacanze per “mettersi alla prova” nel contesto di uno scenario naturale unico, al cospetto di grandi montagne e leggendari passi alpini, Bormio è la destinazione perfetta: territorio naturalmente vocato allo sport, l’Alta Valtellina si conferma anche quest’anno il place to be per chi vuole vivere (o semplicemente essere spettatore) di grandi imprese. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Vivere il Trentino in bici,tra ciclabili e grandi salite

val_di_fiemme_r_kiaulehn_Una novità si affianca agli oltre 430 chilometri di percorsi protetti

23 itinerari per pedalare sulla scia dei campioni del ciclismo – come la Charly Gaul del Monte Bondone – e scoprire suggestivi paesaggi si aggiungono agli 11 tracciati per appassionati e famiglie che, serviti da aree di sosta e 12 bicigrill, attraversano borghi, costeggiano laghi e fiumi e si immergono nel verde, dalle Dolomiti al Garda

Il Trentino è un territorio da scoprire in modo facile e piacevole anche in sella a una bicicletta, grazie a un’offerta diffusa e di qualità legata al cicloturismo. Si può pedalare lungo un’ampia rete di percorsi ciclabili adatti a tutti, famiglie incluse, molte località turistiche offrono strutture ricettive “bike friendly”, dispongono di servizi di noleggio e manutenzione delle bici, comprese le e-bike, e sul territorio si ampliano i servizi di shuttle bus e di trasporto integrato bus e treno più bici, per riportare i cicloturisti alla partenza dopo una giornata nella natura. Spicca poi la novità del progetto “Grandi salite del Trentino”, che consente a tutti di pedalare idealmente curva dopo curva in scia ai grandi campioni su dislivelli che hanno fatto la storia del ciclismo e lungo altri itinerari che meritano di essere esplorati. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

A pescare con le ”Guide Fishing” del Trentino

pesca a mosca secca nel lago delle Malghette, val di Sole, Trentino (©Ph. Marco Simonini)

pesca a mosca secca nel lago delle Malghette, val di Sole, Trentino (©Ph. Marco Simonini)

Il Trentino è un territorio ricco di biodiversità grazie ad una presenza diffusa di ambienti tutelati – parchi e riserve naturali, zone di protezione grandi e piccole – e di una superficie forestale che copre circa il 60% del totale e accoglie tutte le specie più significative della fauna alpina. A beneficiare di questa condizione è naturalmente anche il patrimonio idrico e ittico e proprio la grande varietà di ambienti acquatici e la presenza di 350 zone a disposizione, gestite da 33 associazioni pescatori, fanno del Trentino una meta ideale per chi ama la pesca. Promuovere questo patrimonio dalle grandi potenzialità anche in termini di presenze turistiche è l’obiettivo del progetto “Trentino Fishing”.

Tra i punti più innovativi del progetto, avviato tre anni fa, c’è la formazione delle “Trentino Fishing Guides”, una vera novità a livello italiano. Questa figura, molto diffusa all’estero, si presenta come un profondo conoscitore delle zone di pesca del territorio, in particolare fiumi e torrenti, in grado di accompagnare, guidare e consigliare l’ospite che sceglie una certa area per praticare questa specialità. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

A pescare con le ”Guide Fishing” del Trentino

pesca a mosca secca nel lago delle Malghette, val di Sole, Trentino (©Ph. Marco Simonini)

pesca a mosca secca nel lago delle Malghette, val di Sole, Trentino (©Ph. Marco Simonini)

Il Trentino è un territorio ricco di biodiversità grazie ad  una presenza diffusa di ambienti tutelati – parchi e riserve naturali, zone di protezione grandi e piccole – e di una superficie forestale che copre circa il 60% del totale e accoglie tutte le specie più significative della fauna alpina. A beneficiare di questa condizione è naturalmente anche il patrimonio idrico e ittico e proprio la grande varietà di ambienti acquatici e la presenza di 350 zone a disposizione, gestite da 33 associazioni pescatori, fanno del Trentino una meta ideale per chi ama la pesca. Promuovere questo patrimonio dalle grandi potenzialità anche in termini di presenze turistiche è l’obiettivo del progetto “Trentino Fishing”.

Tra i punti più innovativi del progetto, avviato tre anni fa, c’è la formazione delle “Trentino Fishing Guides”, una vera novità a livello italiano. Questa figura, molto diffusa all’estero, si presenta come un profondo conoscitore delle zone di pesca del territorio, in particolare fiumi e torrenti, in grado di accompagnare, guidare e consigliare l’ospite che sceglie una certa area per praticare questa specialità. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Prime Evolution Tour

1Il Tour Golfistico a cui l’Associazione La Tavola Italiana partecipa da domenica 20 Marzo a Chervò San Vigilio fino alla finale di mercoledì 12 Ottobre a Bogogno.

La grande sfida che punta a promuovere le cinque A dell’eccellenza italiana, in sinergia con lo sport e il benessere fisico, partecipa come partner agroalimentare di Prime Evolution alla manifestazione golfistica Prime Evolution tour 2016. Un tour di dieci gare che vedranno protagonisti professionisti del golf e dilettanti su green d’eccezione a partire da domenica 20 Marzo a Chervò San Vigilio fino a mercoledì 12 Ottobre a Bogogno.

La Tavola Italiana, in qualità di Associazione non profit che raccoglie aziende della filiera alimentare italiana e simpatizzanti accomunati dall’amore per i prodotti italiani d’eccellenza, propone iniziative nel settore della cultura, del turismo, dell’arte, dell’enogastronomia e dell’artigianato, così come sostiene il connubio vincente, sport e sana alimentazione, come binomio indispensabile per la salute del futuro. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email
Sfoglia o richiedi gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi