Gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi

turismo

Lungo i Canali Veneti alla ricerca dei luoghi romani: Torcello, Concordia Sagittaria, Aquileia

unnamedIn Houseboat seguendo le tracce dell’antica Roma.

Torcello, Concordia Sagittaria, Aquileia: lungo la Via Annia alla scoperta di luoghi pieni di storia, ma anche natura, relax e osterie tipiche.

I fiumi ed i canali navigabili sono da sempre preziose vie di comunicazione e commercio, come è noto. Nella Laguna di Venezia i porti fluviali erano quindi tra le installazioni più importanti fin dall’Impero Romano e poi più tardi nel periodo medievale. Rimangono quindi tutt’oggi testimonianze preziose, riconosciute come Patrimonio Unesco, da Torcello a Concordia Sagittaria ad Aquileia. Luoghi straordinari, scrigni di storia e di memoria, che possono essere agevolmente visitati navigando lungo i Canali, proprio come facevano i commercianti e le barche romane, con una Houseboat. Unendo alla cultura la possibilità di straordinarie aree naturali, fuori dai percorsi di massa, visitando le numerose osterie tipiche. Non scordando di caricare a bordo alcune biciclette.

houseboat.it, propone un itinerario che unisce al fascino della storia, il relax della natura ed il fascino della scoperta di paesi, luoghi, osterie tipiche. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Cuma Express, Il treno romantico dei Campi Flegrei

castello dall'altoSarà più facile e conveniente visitare la Terra del Mito grazie all’accordo sottoscritto oggi pomeriggio, tra EAV e Parco Archeologico dei Campi Flegrei, con un biglietto unico e collegamenti rapidi: è il Cuma Express che garantirà una connessione veloce e confortevole dal cuore della città di Napoli, dalla storica stazione di Montesanto, fino all’area flegrea.

Elettrotreni di ultima generazione, gli ET500, saranno utilizzati in questo percorso: vagoni provvisti di aria condizionata con capacità di 68 posti a sedere numerati e 2 posti disabili. I biglietti costeranno al massimo 10 euro, saranno acquistabili on-line e comprenderanno l’ingresso ai monumenti dell’area flegrea (Anfiteatro Flavio, Terme di Baia, Castello-Museo archeologico e Scavi di Cuma). Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Di isola in isola in uno degli arcipelaghi più belli al mondo, lungo la costa della Svezia occidentale

image010La costa occidentale svedese, designata dalla CNN come una delle ultime dieci aree selvagge più grandi al mondo, si estende per 280 km da Göteborg fino al parco marino delle isole Koster, vicino al confine norvegese. A disposizione dei turisti 8.000 isole grandi e piccole, acque calme nelle quali pagaiare, bellissime piste ciclabili e meravigliosi sentieri escursionistici, così come pittoresche comunità di pescatori, emozionanti esperienze culturali e, ultimo ma non meno importante, ottimi crostacei.

Il così detto “island hopping” è il modo perfetto per conoscere la costa occidentale della regione del Bohuslän. Grazie a diverse nuove linee di traghetti e battelli combinate con collegamenti in autobus, si può ora organizzare facilmente una vacanza andando di isola in isola. Su molte delle isole ci sono ottime piste ciclabili in ambienti incantevoli e diverse isole completamente pedonali, quindi noleggiare una bicicletta sul posto è una delle modalità preferite per esplorare la zona. In questa regione si trovano ristoranti ed alloggi per tutti i portafogli, da ottimi ostelli a hotel di design. Non importa quale tipo di gita in barca si scelga, ad attendere ci sono sempre esperienze memorabili: relax su rocce lisce di granito, tramonti magici, calette incontaminate, sentieri tortuosi nella natura e la sensazione di essere completamente circondati dall’acqua. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

I Suoni delle Dolomiti, il meglio della musica e della montagna

paolo-fresu_musega-de-pozaSono venticinque gli appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine, raggiunti a piedi dal pubblico e dai musicisti che poi, tolti gli strumenti dagli zaini, si esibiscono proponendo musica che tocca tutti i generi

Esistono cose belle ed altre se ne creano, a volte si incontrano e questo ha effetti straordinari. È il caso del festival “I Suoni delle Dolomiti” che anno dopo anno propone l’abbinamento vincente tra luoghi incantevoli ed esperienze altrettanto indimenticabili grazie a una formula consolidata – ma mai uguale a se stessa – che vede grandi musicisti esibirsi tra le più belle cime delle Dolomiti trentine. Ogni anno idee e musiche nuove percorrono sentieri e pareti, ogni anno si aggiungono scenari nuovi, ogni anno torna la voglia di sperimentare e mettersi in gioco anche nel dialogo tra artisti, pubblico e natura. E ogni anno migliaia di persone scoprono la montagna come luogo di meraviglia e incontro, come esperienza da ricordare e, soprattutto, da vivere come non si fa con nessun altro luogo. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Le colline spopolate del Monferrato diventeranno una meta internazionale di turismo

small medieval town at sunset with a castle and vineyards in Italy

Gli amministratori locali del Novese e Monferrato assieme al tour operator NOVASOL Italia si riuniscono per valorizzare il territorio e ravvivare le case sfitte nella zona.

NOVASOL, leader europeo nelle case vacanze collabora con le amministrazioni comunali dell’area territoriale del Piemonte in un progetto che ha come obiettivo recuperare le case sfitte ed investire nelle loro ristrutturazione per accogliere turisti che vogliano immergersi nel territorio. 

La presentazione del progetto si terrà venerdì 8 giugno alle ore 21 presso il Salone della Pro Loco di Camagna Monferrato e saranno presenti l’Associazione Camagna PAC e il tour operator NOVASOL Italia, rappresentato da Cristiana Carpini (Product Manager Nord-Italia per Novasol Italia) e Claudia Dell’Aria (Property Recruiter Area Nord-Ovest per Novasol Italia). Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email
Sfoglia o richiedi gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine
Archivi