Riva Del Sole a Castiglione della Pescaia

Primavera “green” in Maremma: il Resort eco-friendly nel Santuario dei Cetacei – riapre le porte il 25 Aprile

Riva del Sole Resort & SPA BASSADiventato una vera e propria oasi del turismo sostenibile, Riva del Sole si prepara ad accogliere per la nuova stagione famiglie, sportivi, amanti della natura con novità e offerte sport&wellness a misura di ospite

Tante novità e la conferma ulteriore di un’identità eco-friendly per Riva del Sole Resort&Spa****, che il 25 Aprile riapre le porte per la stagione 2015 in chiave ancor più moderna, sempre più accogliente ed efficiente. Tra le “new entry” della prossima stagione, 26 camere nuove più spaziose e luminose, una rinnovata facciata esterna della sezione Suite, una nuova pavimentazione del Bar Linnè e della superficie esterna ed un nuovo deposito bici per gli ospiti. “Quest’anno – commenta Carlo Castelli, Managing Director del Gruppo Riva del Sole S.p.A. –  abbiamo cercato di migliorare ulteriormente gli aspetti strutturali di Riva, cercando sempre di ben coniugare l’eco sostenibilità alle necessità dei nostri ospiti. E intendo proseguire sulla stessa strada anche per il futuro. Siamo proiettati verso il rinnovamento totale degli spazi abitabili. L’eccellenza è l’obiettivo primario, al pari della cura dell’ospite e delle sue esigenze. Se un cliente gode di ottimi servizi, qualità e cortesia, svilupperà soddisfazione e fidelizzazione”.

Coi suoi 27 ettari di pineta ed una struttura che combina eco-sostenibilità, rispetto per l’ambiente ed accoglienza, lo storico complesso turistico di proprietà svedese situato a Castiglione della Pescaia è il punto di partenza ideale per vivere appieno la natura del luogo. Il resort, meta privilegiata per italiani e stranieri amanti della natura e del benessere, è infatti una realtà improntata sulla cultura dell’eco sostenibilità, ereditata dagli scandinavi, veri antesignani in questo campo. L’anima sportiva di Riva è da sempre predominante e sfaccettata: oltre ai servizi per cicloturistici e appassionati di sport acquatici, dispone di un percorso di 1.25 km per praticare jogging, due campi da tennis per partite diurne e serali e un campo polivalente per partite sia di tennis che di calcio (con possibilità di lezioni private). Mentre, a poca distanza, ci sono esclusivi club di golf e maneggi per gli amanti dell’equitazione. Riva del Sole offre ai suoi ospiti servizi dedicati per bikers e l’ausilio di guide turistiche: un lungo “percorso salute” circonda la struttura, con sentieri studiati per praticare jogging ed indicazioni dettagliate per esercizi di respirazione, mentre il centro nautico Riva Watersports, direttamente sulla spiaggia, tra i più grandi della zona, è ideale per praticare o imparare vela, surf, windsurf e altri sport d’acqua come canottaggio e sci nautico.

Queste preziose caratteristiche hanno fatto sì che Riva del Sole fosse nominato, unica struttura italiana, nella Top Ten dei Miglior Triathlon Hotel d’Europa 2014 secondo la prestigiosa testata tedesca Mein Triathlon, che ogni anno seleziona le strutture che meglio rispondono alle esigenze degli atleti di Triathlon, impossibilitati ad allenarsi in terra teutonica per via delle temperature esterne.

Punto d’eccellenza del resort è l’ampia RASENA SPA che comprende un’area di circa 3.400 mq, tra esterni – tre piscine, terrazza e zona relax circondati dal verde – e il centro benessere con vasca Jacuzzi, sauna a raggi infrarossi e finlandese, bagno turco, palestra e solarium. Inoltre, c’è la Riva’s Beauty, lo spazio dedicato ai trattamenti specializzati per viso e corpo, con i prodotti della linea esclusiva Maria Galland Paris, specifici per ogni tipo di pelle. Un ricco menu permetterà agli ospiti di immergersi pienamente nella natura del luogo: tra i tanti, la Maschera di argilla e olio di Elicriso per il viso, il Peeling esfoliante al sale, olio di mandorle e limoni freschi, i fanghi e i bendaggi naturali per il corpo, i Massaggi con pietre calde o con sacchetti di erbe mediterranee. Una raffinata cucina mediterranea, opera dello Chef Francesco Lavarini, infine, rende anche la cucina del Resort Riva del Sole un’eccellenza assolutamente da provare; l’utilizzo di materie prime di alta qualità in ricette che attingono alle tradizioni classiche danno vita, infatti, a veri piatti d’autore, quali la pappa con pomodoro alla toscana con basilico e filo di nettare di frantoio o il medaglione di filetto di bue al vino rosso delle colline senesi con fricassea di funghi carciofi e zucchine.

A testimonianza ulteriore della grande sostenibilità ambientale del territorio, il comune di Castiglione della Pescaia, già menzionato tra le 40 destinazioni internazionali top suggerite dal quotidiano inglese The Guardian e premiato più volte per la qualità delle sue acque da Legambiente, Touring e FEE (Fondazione per l’Educazione Ambientale), vanta il far parte del Santuario dei cetacei Pelagos, un’area marina protetta europea che interessa le acque del Mar Tirreno, comprendente la territorialità di Italia, Francia e Principato di Monaco, ricchissima di cetacei ed altre specie ad alto rischio estinzione.

Con l’adesione, poi, del Comune alla Carta di partenariato per la tutela dei cetacei e al progetto La casa dei pesci, volti entrambi al ripopolamento ittico della zona e all’utilizzo di dissuasori della pesca illegale, si è affinato un programma di salvaguardia del mare della Maremma, che ne garantisce il suo essere cristallino in un ambiente ecosostenibile.

RIVA DEL SOLE – RESORT & SPA

Loc. Riva del Sole, 58043  – Castiglione della Pescaia (GR)

Tel.+39.0564.928111 – Fax. +39.0564.935607   www.rivadelsole.it