Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

Chi Siamo

mete-logoMete d’Italia e del mondo è una rivista che dà spazio ai nuovi orizzonti del viaggio inteso come un’esperienza totalizzante che tocca tutti gli interessi culturali e i valori etici della moderna società, offrendo una visione ad ampio spettro e intrigante di quanto tengono in serbo i popoli del nostro pianeta. Tutto questo attraverso una carrellata di emozioni descrittive e visive, di profumi, colori e sapori in linea con una civiltà, come l’attuale, che privilegia le immagini.

Arte, cultura, storia, mare e montagna, sport, svago, stili di vita, relax, e tradizioni e valori del cibo, sono raccontati attraverso le eccellenze che ogni territorio sa offrire, per trasformare le mete di vacanza in un’occasione unica di distensione e arricchimento. È il turismo esperienziale.

I nostri lettori sono professionisti, imprenditori, rappresentanti delle istituzioni, studenti o, semplicemente, uomini e donne che amano viaggiare e scoprire luoghi, genti e culture differenti non solo fisicamente ma anche con la mente e con la fantasia attraverso gli articoli che la rivista propone.

Redazione e Amministrazione:

Direttore responsabile: GIANCARLO ROVERSI

Vicedirettore: MARCO GIOVENCO

Segretaria di redazione: FRANCESCA BERGAMI

Realizzazione grafica: MICHELE MAZZANTI

Editore:
CantelliNet
via Saliceto, 22/F
40013 Castel Maggiore BO
Tel. 051.41 29 700
Fax 051.48 53 359

info@cantellinet.it

www.cantellinet.it

Redazione:
CantelliNet
Francesca Bergami
Tel. 051.48 53 364

francescabergami.mete@gmail.com

 

Riproduzione, anche parziale, vietata senza autorizzazione scritta dell’editore. L’elaborazione dei testi, anche se curata con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per eventuali involontari errori o inesattezze. Ogni articolo firmato esprime esclusivamente il pensiero del suo autore e pertanto ne impegna la responsabilità personale. Le opinioni e più in genere quanto espresso dai singoli autori non comportano responsabilità alcuna per il direttore e l’editore.
Autorizzazione del Tribunale di Bologna n. 7776/2007 del 25. 07.2007

Print Friendly