Sfoglia l’ultimo numero

sfoglia l'ultimo numero online della rivista Mete d'Italia o del mondo cliccando qui

Sfoglia l'ultimo numero online!

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

Sport

Polignano a Mare si conferma la casa della Red Bull Cliff Diving World series

image003SI CONSOLIDA IL SODALIZIO CON LA REGIONE PUGLIA E IL 2 GIUGNO SI FESTEGGIANO L’ITALIA E LO SPORT

Red Bull Italia Pugliapromozione Agenzia regionale del Turismo della Regione Puglia hanno annunciato oggi alla B.I.T. (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, che il campionato di tuffi da grandi altezze più adrenalinico del mondo, nel 2019, fa nuovamente tappa a Polignano a Mare in una data fra le più importanti e simboliche per l’Italia: il 2 GiugnoFesta della Repubblica Italiana.

Alla conferenza di presentazione sono state raccolte le diverse dichiarazioni:

Loredana Capone, Assessore Regionale al Turismo Regione Puglia: “Dal 2015 al 2018 abbiamo registrato una crescita del 41% nel comparto del turismo nella nostra Regione. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i grandi campioni

8_festival-dello-sport_2 (1)Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre, non sarà solo una grande inchiesta giornalistica sul tema del record, con campioni ed esperti provenienti da tutto il mondo che si confronteranno davanti al pubblico. Ma sarà anche un’occasione per fare sport, a volte anche in compagnia di atleti di valore assoluto.

Saranno infatti 7 i camp allestiti in città, che trasformeranno il centro storico di Trento in una sorta di immenso campo da gioco. In Piazza Duomo si potrà praticare la scherma, in Piazza Fiera Basket e Volley, in Piazza S. Maria Maggiore si potrà arrampicare, in Piazza Dante ci sarà spazio per l’atletica e per il ciclismo, mentre via S. Croce sarà riservata agli amanti dello Skiroll. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Il 1° premio “Cuore Rossoblu” a Domenico Maietta

DAM-6804Comunicato2 nella serata di presentazione del libro della coppia Fiorentini-Grandi

Mercoledì 6 giugno (ore 20.30, ingresso libero) presso le Terme Felsinee la consegna all’ex difensore rossoblù del riconoscimento istituito dalla testata giornalistica Zerocinquantuno.it

Nemmeno il tempo di mandare in archivio la stagione agonistica 2017/2018 che si tornerà a parlare dell’annata del Bologna FC 1909 con il cerimoniale di consegna del 1° premio “Cuore Rossoblu” istituito dalla nota testata giornalistica Zerocinquantuno.it. Mercoledì 6 giugno (ore 20.30, ingresso libero) presso le Terme Felsinee di Bologna (via di Vagno, 7 – zona stadio) sarà l’indimenticato ex difensore della squadra emiliana Domenico Maietta, per la passione viscerale profusa all’indirizzo dei colori rossoblu in campo e fuori dal rettangolo di gioco, a ricevere il prestigioso riconoscimento. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Ritorna il rafting in Friuli Venezia Giulia e diventa “itinerante”

discesa-fluviale-rafting-Friuli-Venezia-GiuliaNel 2017 ritorna il rafting in Friuli Venezia Giulia e si estende a percorsi fluviali inediti. La neonata collaborazione tra Claudio Salvalaggio (Guida Naturalistica FVG AIGAE), Alessandro De Santis (Guida Speleologica FVG) e Visitait.it (primo e unico booking online di attività outdoor in Italia), infatti, propone un’attività “itinerante”, potenzialmente organizzabile in qualsiasi fiume o torrente navigabile con un gommone.

Da aprile a settembre Tagliamento, Ledra, Stella, Fella, Leale, tra i più belli e interessanti corsi d’acqua della regione, saranno teatro di un’esperienza senza precedenti, che unisce allo sport e alla giusta dose di adrenalina, anche una componente naturalistica e paesaggistica che lo differenzia dal più tradizionale e conosciuto “white water rafting” praticato tra le rapide e le “acque bianche”. Rispetto a quest’ultimo, il nuovo rafting in Friuli Venezia Giulia si arricchisce del bagaglio di esperienze delle due guide che, grazie alla profonda conoscenza del territorio, sono in grado di far apprezzare ogni particolare dell’ambiente circostante raccontandone storia, caratteristiche naturalistiche e curiosità di vario tipo.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Cicloturismo: indotto e nuovi posti di lavoro

bicycle-tour-2101246_1920L’analisi della Twissen, il portale che unisce turismo e tecnologia 

Il turismo eco-sostenibile rappresenta il 12% del Pil italiano*

«Le infrastrutture sono state realizzate, ora generiamo valore»

E’ uno dei trend più gettonati del momento: il cicloturismo. «Negli ultimi anni gli investimenti si sono concentrati sulle infrastrutture da costruire ed è ora il momento di lavorare perché quanto realizzato generi autentico valore per il mercato e per l’economia del territorio», spiegano Francesco Redi e Debora Oliosi, fondatori di Twissen (www.twissen.com).

Se ne è parlato oggi in occasione della prima “Twissen Room” che si è tenuta al Bhr Hotel di Quinto di Treviso.

«Quello del cicloturismo è un settore da tenere decisamente in considerazione – dicono i Redi e Oliosi – . Non a caso abbiamo voluto che a questa Twissen Room non mancasse Matilde Atorino di Bikenbike, che è il primo social marketplace interamente dedicato al cicloturismo. In pratica, un “luogo” che mette in connessione chi cerca un’esperienza in bici con chi la organizza». Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

 Un weekend lungo all’insegna del grande Rally Italiano

Andreucci-2-1DAL 16 AL 19 MARZO AL CIOCCO TENUTA E PARCO

IN PROGRAMMA LA 40° EDIZIONE DEL RALLY DEL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO, L’EVENTO CHE APRE UFFICIALMENTE IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2017

Un weekend lungo all’insegna del grande rally italiano in un paesaggio naturale suggestivo.

Da giovedì 16 a domenica 19 marzo Il Ciocco Tenuta e Parco, in Toscana, si propone come punto di riferimento turistico per tutti gli appassionati di questo sport che ogni anno si danno appuntamento qui per assistere al Rally del Ciocco e Valle del Serchio, l’evento che apre ufficialmente il campionato italiano rally. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

L’Austria Ski Team 
sceglie le piste della Skiarea Alpe Cimbra

austria_ski_team_alpe_cimbra2_2017Alpe Cimbra Folgaria, Lavarone, Lusérn (Trentino)
Quello che non ti aspetti è un sogno che si realizza: questo potrebbe essere il sottotitolo del video che gireremo il 4 e 5 gennaio sulla pista Agonistica di Fondo Grande a Folgaria.

La squadra A dei gigantisti austriaci ha deciso di ritornare ad allenarsi sulla nostra Skiarea prima della gara di Coppa del Mondo di Sci di Adelboden in Svizzera.

La pista Agonistica sarà la palestra di due giornate intense di allenamento che vedrà impegnati gli atleti di punta tra i quali Philipp SchörghoferRoland LeitingerChristoph NösigDaniel Meier. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Vacanze a cavallo, come le star

image001Da Madonna alle teste coronate d’Europa, lo sport delle celebrities è l’equitazione. Ecco le mete per riscoprire l’Italia in sella

L’ultima che ha ripreso le redini è Madonna. Per ritrovare la forma perduta (anche del lato B), la celeb americana ha messo l’equitazione nella lista delle attività preferite, ancor prima dell’adorato pilates. Perché fa bene al corpo e alla mente, e perché è lo sport delle star. Ormai un’icona Charlotte Casiraghi con cap nero e tuta da fantino griffata, o i principi (azzurri) William e Harry d’Inghilterra, ma anche tra le teste non coronate l’equitazione è un must. La praticano per esempio Kim Kardashian, la modella Nina Senicar, l’attrice Jennifer Garner e Andrea Bocelli.

Ecco tre destinazioni tutte italiane, dal mare alla montagna, in cui esercitarsi e scoprire i segreti di questo sport. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Trentino sempre più a misura di cicloturista

06_valle-delladige_18967-vallagarina-foto-ronny-kiaulehnCrescono le possibilità di collegamento per gli utenti degli oltre 400 chilometri di ciclabili che caratterizzano il territorio trentino. Il servizio Trento-Sarche si affianca al Bike Shuttle Garda-Dolomiti e al Bike Express Fassa-Fiemme e all’opportunità di utilizzare gli spazi dedicati su treni e autobus di linea

Con i suoi undici percorsi ciclopedonali, per un totale di oltre 430 chilometri, il Trentino è un territorio tutto da scoprire anche in sella a una bicicletta, grazie a un’offerta diffusa e di qualità legata al cicloturismo. Molte località turistiche offrono strutture ricettive “bike friendly” e dispongono di servizi di noleggio e manutenzione delle bici – comprese le e-bike – e sul territorio si ampliano i servizi di shuttle bus e di trasporto integrato bus e treno più bici, per riportare i cicloturisti alla partenza dopo una giornata nella natura. In questo contesto si colloca il nuovo servizio Bicibus Trento-Sarche, attivo dal primo maggio, che collega il capoluogo provinciale ai più bei paesaggi della Valle dei Laghi, per arrivare alle Dolomiti di Brenta e al lago di Garda. Fino al 19 giugno solamente nei fine settimana, poi per tutta l’estate, dal mercoledì alla domenica.  Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly

Dal 10 luglio Bormio si colora di Granata

low_torinoBormio_Armando © Trabucchi-www.altarezianews.itPer il quarto anno consecutivo il Torino FC ha scelto la località dell’Alta Valtellina come sede del proprio ritiro estivo. In programma, fino al 24 luglio, allenamenti quotidiani e diverse amichevoli. E per i tifosi sono già pronti i pacchetti-soggiorno

Continua la collaborazione tra il Torino FC e Bormio, scelta per il quarto anno consecutivo come sede ufficiale del ritiro estivo dei Granata.

“Quello del ritiro precampionato è un momento molto importante nella preparazione della stagione sportiva e a Bormio ci sono tutte le condizioni per lavorare bene. Le strutture sono di alta qualità, la località è estremamente accogliente e la disponibilità e la professionalità che tutti hanno sempre dimostrato nei confronti dei giocatori e dell’entourage della squadra costituiscono un ulteriore valore aggiunto. Negli anni scorsi ci siamo trovati benissimo pertanto non lo dico per convenzione, ma con convinzione: tornare a Bormio per noi rappresentava la priorità”, ha dichiarato l’allenatore del Torino, Giampiero Ventura. Leggi il resto di questo articolo »

Print Friendly