Gli arretrati
sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Sfoglia o richiedi gli arretrati

Archivi

turismo

In Houseboat tra i pescatori nella Laguna di Venezia e non solo

unnamedVisitare i loro piccoli borghi e trattorie, comprare il pesce appena pescato e se vi va anche pescare voi stessi. In Houseboat ci si immerge nella vera Laguna. Quando si pensa alla Laguna di Venezia vengono in mente luoghi straordinari, ma spesso confusionari e pieni di turisti. Ma c’è un modo decisamente alternativo per vivere le Lagune Venete. Ad esempio ci sono le Houseboat,

 barche perfettamente attrezzate, belle, con cabine comode e che si possono guidare lungo i canali della Laguna senza patente nautica, facilissime da guidare. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

 Rilassarsi come gli svedesi nella natura della Svezia occidentale

72H-Cabin Henriksholm_Photo Cred Jonas Ingman vivi una vacanza anti-stress nella “cabina 72 ore”

La natura svedese ti aiuta a diminuire lo stress, secondo un recente caso studio dalla Svezia. Cinque persone con lavori stressanti hanno sperimentato lo stile di vita svedese a contatto con la natura trascorrendo 72 ore in una cabina di vetro su un’isola in Dalsland, nella Svezia occidentale,  due ore a nord est di Göteborg, una regione che offre ambientazioni naturali estremamente varie da idilliache montagne e fitte foreste boreali a pianure e innumerevoli laghi cristallini.

Il progetto si chiama “The 72 Hour Cabin” e per tre giorni queste cinque persone hanno trascorso la giornata per ore in natura, mentre di notte si godevano il cielo stellato attraverso il tetto di vetro. Hanno acceso il fuoco, pagaiato in canoa, nuotato e pescato. I ricercatori dell’Istituto Karolinska di Stoccolma hanno seguito i partecipanti per vedere come la loro permanenza in Svezia ha influenzato il loro benessere. I risultati dello studio sono stati fantastici. I livelli di stress dei partecipanti sono diminuiti del 70%, la pressione sanguigna è scesa, il livello di ansia ridimensionato e entrare nel calmo ritmo della natura ha aumentato la creatività. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Grado, l’isola del sole

vista di grado

Perla delle località balneari del Friuli VG

AL VIA UNA STAGIONE FRIZZANTE E RICCA DI PROPOSTE

Dall’Archeobus al Fish Nic, dal Boat&Bike “Laguna experience” ai corsi di cucina

Grado è nota come l’“Isola del sole” per le sue spiagge dorate esposte a sud e baciate dal sole per l’intera giornata. Nell’Alto Adriatico, tra Trieste e Venezia, una storia millenaria alle spalle, è una superattrezzata destinazione turistica, perla delle località balneari del Friuli VG. Il caratteristico borgo marinaro è unito alla terraferma da un sottile lembo di terra sul quale scorre, tra l’altro, l’ultimo tratto della ciclovia Alpe Adria, la suggestiva pista ciclabile che collega Grado a Salisburgo. L’ “Isola d’oro”, dall’impronta veneziana, è impreziosita da un dedalo di un centinaio di isolotti che le fanno da corona e formano la sua suggestiva laguna. Il suo centro storico è di una bellezza senza tempo: un labirinto di calli, piazzette e campielli; un porto che rappresenta il salotto cittadino e punto di approdo per le attività dei pescatori; un lungomare quasi sospeso tra terra e cielo che regala irripetibili tramonti e dove è piacevole passeggiare in ogni stagione. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Il Premio Costa Smeralda apre la stagione estiva. A Porto Cervo dal 26 al 28 aprile 2019

unnamed-1È il Premio Costa Smeralda a inaugurare la stagione degli eventi attirando in Sardegna scrittori, divulgatori, scienziati e personalità della cultura italiana e internazionale per la seconda edizione del concorso letterario interamente dedicato al mare come motore vitale, culturale, scientifico, ecologico ed economico, globale e vieppiù regionale.

Il lungo fine settimana di iniziative – tra le festività del 25 aprile e il 1° maggio – che culmina con la cerimonia di premiazione in programma il 27 aprile al Conference Centre di Porto Cervo, è un appuntamento che segna altresì l’apertura della stagione culturale italiana. Nella tre giorni del Festival, dibattiti, incontri, emozioni, testimonianze e proposte concrete intorno e per il mare, rendono il Premio Costa Smeralda un vero happening internazionale capace di elevare il livello di attenzione e di considerazione intorno alla letteratura di mare e al mare stesso, in equilibrio tra letteratura e scienza. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

La crescita della Tunisia

oasi-770x468Destinazione di prima scelta per gli italiani

Anche quest’anno l’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo in Italia sar‡ presente alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) che si terr‡ a Milano dal 10 al 12 febbraio 2019. L’occasione si rivela essere molto importante per portare l’attenzione del mondo del turismo sui risultati raggiunti dalla Tunisia durante il 2018. Inoltre le previsioni per il 2019, vedono la Tunisia posizionarsi come destinazione di prima scelta, recuperando il suo posto di destinazione attrattiva e imperdibile nel bacino del Mediterraneo.

La presenza in BIT del Ministro del Turismo e dell’Artigianato, RenÈ Trabelsi, Ë un chiaro segnale dell’importanza che il paese d‡ al mercato italiano nonchÈ l’impegno del paese nel voler saldare ulteriormente i rapporti preesistenti e stringerne di nuovi con gli operatori del settore. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email