Rivista d'arte e turismo Mete d'Italia e del mondo

Gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Archivi

L’Autunno ad Abano e’ tempo di Terme

05 Ermitage Bel AirTra Padova e Venezia i colli Euganei e le più grandi terme d’Europa

L’Ermitage Medical Hotel il luogo dove conciliare salute e piacere

Con la consulenza di un centro medico poli-specialistico interno al resort termale

L’autunno, tempo di benessere e relax, è il periodo migliore dell’anno per concedersi una rigenerante vacanza alle terme. In Veneto, l’area delle Terme Euganee (la principale d’Europa) è dal tempo dei Romani un luogo privilegiato per ritemprare corpo e spirito, abbinando le cure termali al relax nella cornice incontaminata del Parco Naturale dei Colli Euganei. Il loro famosissimofango è un talismano di salute assolutamente naturale: le sue virtù terapeutiche derivano infatti dalle proprietà dell’acqua calda termale in cui viene fatto maturare, che gli attribuiscono un potente potere antalgico ed antinfiammatorio. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Napoli Pizza Village, arrivano gli arabi

Napoli Pizza Village, 17 Settembre 2019. roberta basile kontrolab per gmm

Gli organizzatori oggi ricevono una delegazione araba per Dubai 2020.  Soddisfatti tutti i partner. Sul palco Mahmood domenica chiuderà l’evento

Numeri positivi per i visitatori del Napoli Pizza Village, in linea con il milione e più di partecipanti dello scorso anno, ma gli organizzatori della manifestazione pensano al futuro con un progetto di internazionalizzazione che piace anche ai vari partner, commerciali e non, che accompagnano ’evento.

Vogliamo promuovere il format della manifestazione e l’immagine di Napoli fuori dai confini campani – dichiarano Alessandro Marinacci e Claudio Sebillo, founders di Oramata Grandi Eventi – perciò porteremo il Napoli Pizza Village ed i suoi attori, aziende, partner e pizzaioli, all’estero per avviare un percorso di ulteriore crescita”. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Farine di Flor

1pemg3kfrqp2pFarine e birre artigianali

6 ottobre 2019 a Sutrio (Ud), in Carnia

Nelle verdi e rocciose montagne della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, il terreno è reso fertile e coltivabile da un’antichissima tradizione. In particolare, dal Medioevo si iniziarono a seminare i cereali, che ben si adattarono alle condizioni climatiche: soprattutto grano, orzo, grano saraceno (pajan), segale e, dopo la metà del 1700, anche il granoturco, che diventò il più diffuso ed utilizzato. Per macinare e frantumare i chicchi, i corsi d’acqua si punteggiarono di piccoli mulini, alcuni dei quali sono ancora oggi funzionanti. In tempi recenti alcuni agricoltori hanno poi rivalorizzato vecchi cereali dai sapori dimenticati. Un mondo agricolo autentico e genuino, che Farine di Flor, mulini, farine e delizie della Carnia in programma a Sutrio domenica 6 ottobre contribuisce a far riscoprire. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

5 eventi per 5 week-end d’autunno a Göteborg e nella Svezia occidentale

image008L’autunno nella Svezia occidentale offre caldi e brillanti colori autunnali, piacevolissime escursioni nell’entroterra e lungo la costa, succulenti astici appena pescati, esperienze artistiche emozionanti e molto altro. Alla fine di settembre le foglie cambiano colore e l’aria diventa amabilmente frizzantina. I villaggi dei pescatori del Bohuslän, sulla costa occidentale, si diradano e la gente del posto ritorna alla vita di tutti i giorni, mentre i turisti estivi rientrano dalle vacanze. Il 23 settembre è la prima della pesca dell’astice e gli amanti dei crostacei si recano a Göteborg e sulla costa per gustare astici appena cucinati e altri frutti di mare freschissimi. Gli amanti dell’arte trovano ad attenderli la Biennale d’arte di Göteborg, che si tiene in autunno, e le esperienze artistiche offerte dal Nordic Watercolor Museum e da uno dei migliori parchi di sculture d’Europa, Pilane, entrambi nel Bohuslän. Il 30 novembre apre una grande mostra retrospettiva su Gianni Versace nella città tessile e del design di Borås e già da metà novembre si entra a pieno regime nell’atmosfera natalizia quando viene inaugurato il più grande mercatino di Natale della Svezia nel parco di divertimenti Liseberg a Göteborg. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

La magia del Cosplay, ovvero protagonisti della fantasia

Il Parco Sigurtà ripropone la partecipata manifestazione che da ben 13 anni richiama appassionati di ogni età

 

cosplay2018Tuffo nella fantasia dei fumetti giapponesi. Domenica 1 settembre, al Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio (VR), torna l’attesissimo appuntamento con “Il magico mondo del Cosplay”, evento giunto alla XIII edizione e dedicato alla sempre più conosciuta moda giapponese di travestirsi come i personaggi dei cartoni animati, della fantasia e dei fumetti. Le iscrizioni sono aperte e chi entra in costume avrà diritto all’ingresso gratuito nel secondo parco più bello d’Europa.

Sono migliaia i cosplayer (cosplay significa “recitare in costume”, forma contratta dei termini anglosassoni costume e player) che, dal 2007, scelgono i 600mila metri quadrati del palcoscenico naturale del Parco Giardino Sigurtà per dar vita a un evento assai originale: migliaia di figuranti in costume animeranno la giornata e gli appassionati e i più piccoli potranno incontrare i propri beniamini per magiche foto ricordo. Poco più di 3.000 i cosplayer che, l’anno scorso, hanno partecipato alla manifestazione scegliendo scorci unici per i loro scatti: dal Labirinto ai Laghetti Fioriti dalle atmosfere zen, dal Grande Tappeto Erboso ai romantici Giardini Acquatici dove si specchia il Castello Scaligero del XIII secolo di Valeggio sul Mincio. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

Sfoglia o richiedi gli arretrati

sfoglia o richiedi gli arretrati di Mete Magazine

Archivi